NVIDIA annuncia il supercomputer “VENADO” alimentato da CPU Grace e Grace Hopper Superchip con 10 Exaflop di prestazioni IA da capogiro

NVIDIA ha appena annunciato che la sua CPU Grace e i suoi superchip Grace Hopper alimenteranno il folle supercomputer “VENADO” da 10 Exaflop costruito dal Los Alamos National Laboratory.

CPU NVIDIA Grace e superchip Grace Hopper per potenziare fino a 10 exaflop supercomputer “VENDAO”

Comunicato stampa: NVIDIA ha annunciato oggi che una serie di produttori di computer leader a livello mondiale sta adottando i nuovi NVIDIA Grace Superchips per creare la prossima generazione di server che potenziano i carichi di lavoro di IA e HPC per l’era dell’exascale.

Atos, Dell Technologies, GIGABYTE, HPE, Inspur, Lenovo e Supermicro stanno pianificando di implementare server costruiti con il Superchip CPU Grace e Superchip Grace Hopper. Tutti questi nuovi sistemi beneficiano dell’appena annunciato Grace e Grace Hopper progetta nella piattaforma HGXche fornisce ai produttori i progetti necessari per realizzare sistemi che offrano le massime prestazioni e il doppio della larghezza di banda della memoria e dell’efficienza energetica delle CPU per data center leader di oggi.

“Mentre il supercomputing entra nell’era dell’IA exascale, NVIDIA sta collaborando con i nostri partner OEM per consentire ai ricercatori di affrontare enormi sfide prima irraggiungibili”, ha affermato Ian Buck, vicepresidente di Hyperscale e HPC di NVIDIA. “Tra scienza del clima, ricerca energetica, esplorazione spaziale, biologia digitale, informatica quantistica e altro ancora, Grace CPU Superchip e Grace Hopper Superchip costituiscono la base della piattaforma più avanzata al mondo per HPC e intelligenza artificiale”.

I primi utilizzatori guidano l’innovazione
I principali centri di supercalcolo negli Stati Uniti e in Europa saranno tra i primi a disporre di sistemi dotati di Superchip.

Oggi, il Los Alamos National Laboratory ha annunciato che Venado, il suo sistema di prossima generazione, sarà il primo sistema negli Stati Uniti ad essere alimentato dalla tecnologia della CPU NVIDIA Grace. Costruito utilizzando il supercomputer HPE Cray EX, Venado è un sistema eterogeneo che includerà un mix di nodi Grace CPU Superchip e nodi Grace Hopper Superchip per un insieme ampio ed emergente di applicazioni. Una volta completato, il sistema dovrebbe superare i 10 exaflop di prestazioni dell’IA.

“Fornendo ai ricercatori di LANL le prestazioni di NVIDIA Grace Hopper, Venado continuerà l’impegno di questo laboratorio per spingere i confini delle scoperte scientifiche”, ha affermato Irene Qualters, direttore associato per la simulazione e il calcolo presso LANL. “La piattaforma di elaborazione accelerata di NVIDIA e l’ampio ecosistema stanno rimuovendo le barriere alle prestazioni, consentendo a LANL di fare nuove scoperte che andranno a beneficio della nazione e della società nel suo insieme”.

The Alps, il nuovo sistema del Centro Nazionale Svizzero di Calcolo, anch’esso realizzato da HPE con il Supercomputer HPE Cray EX, utilizzerà il Grace CPU Superchip per consentire ricerche rivoluzionarie in un’ampia gamma di campi. Fungerà da sistema universale aperto alla comunità di ricerca in Svizzera e nel resto del mondo.

NVIDIA Grace accelera i carichi di lavoro ad alta intensità di elaborazione
Il Superchip per CPU NVIDIA Grace è dotato di due CPU basate su Arm, collegate in modo coerente attraverso l’elevata larghezza di banda, la bassa latenza e il basso consumo NVIDIA NVLink-C2C interconnettere. Questo design rivoluzionario presenta fino a 144 core Arm Neoverse ad alte prestazioni con estensioni vettoriali scalabili e un sottosistema di memoria da 1 terabyte al secondo.

Il Grace CPU Superchip si interfaccia con l’ultimo protocollo PCIe Gen5 per consentire la massima connettività con le GPU più performanti, nonché con NVIDIA ConnectX-7 schede di interfaccia di rete intelligenti e NVIDIA BlueField-3 DPU per carichi di lavoro HPC e AI sicuri.

Il Grace Hopper Superchip accoppia una GPU NVIDIA Hopper con una CPU NVIDIA Grace in un modulo integrato connesso a NVLink-C2C per gestire applicazioni HPC e IA su larga scala.

I sistemi basati su NVIDIA Grace eseguiranno il portafoglio di Software NVIDIA AI e NVIDIA HPC per l’elaborazione completa e integrata. Scopri di più sulle tecnologie NVIDIA Grace durante il Indirizzo speciale ISC con Buck, che si terrà lunedì 30 maggio alle 9:30 PT.


Leave a Comment