Lo Stalker di Elon Musk invade un edificio alto 265 piedi – Arrestato con accuse di aggressione

Le strutture della Space Exploration Technologies Corporation (SpaceX) a Boca Chica, in Texas, hanno assistito a un po’ di dramma mercoledì quando un trasgressore è entrato nell’area e ha tentato di parlare con l’amministratore delegato della società, il signor Elon Musk. Musk visita regolarmente il sito del Texas dove la sua azienda sta attualmente sviluppando il suo sistema di veicoli di lancio di nuova generazione Starship. SpaceX è impegnata a costruire e testare prototipi a Boca Chica e l’azienda ha soprannominato il sito “Starbase”, riflettendo i suoi piani per fare in modo che la struttura serva da hub per il suo nuovo razzo che l’azienda aerospaziale spera sarà la prima a portare gli esseri umani a un altro pianeta.

Pennsylvania Woman entra nelle strutture SpaceX – Chiede di parlare con Elon Musk

L’ingresso non autorizzato è stato segnalato ieri sera dall’ufficio dello sceriffo del paese di Brownsville, con un comunicato stampa in cui si affermava che l’evento si è svolto mercoledì. I dettagli condivisi dal dipartimento hanno rivelato che un residente di Filadelfia, in Pennsylvania, è riuscito a entrare nella base stellare e ha trascorso un po’ di tempo nelle strutture prima di essere arrestato dalla sicurezza di SpaceX.

Dopo essere stata arrestata, ha insistito sul fatto di essere una dipendente dell’azienda che voleva parlare con Musk. La squadra di sicurezza ha informato la polizia del trasgressore e una volta che la polizia è arrivata sul posto, gli eventi hanno preso una svolta sfortunata. Secondo l’ufficio dello sceriffo, la donna non solo ha cercato di eludere l’arresto scappando a piedi, ma ha anche aggredito gli agenti di polizia. Tutto ciò ha portato a tre accuse separate che le sono state addebitate.

Il comunicato stampa è stato condiviso dall’ufficio dello sceriffo sulla loro pagina Facebook verso mezzogiorno di ieri, ora locale. Le strutture di SpaceX a Boca Chica hanno trasformato enormemente la città un tempo addormentata e sono al centro della costante attenzione pubblica. Anche i residenti locali hanno visto l’entusiasmo l’anno scorso quando SpaceX ha iniziato a condurre i primi voli di prova dell’astronave, con un prototipo che è esploso a mezz’aria in una fitta nebbia.

Una copia del comunicato stampa è stata condivisa sulla pagina Facebook dell’ufficio dello sceriffo della contea di Cameron. Immagine: ufficio dello sceriffo della contea di Cameron/Facebook

Il testo completo del comunicato è il seguente:

Mercoledì 1 giugno 2022, i deputati dello sceriffo della contea di Cameron hanno risposto alla SpaceX Stargate Facility situata a 1 Rocket Road, Brownsville, Texas, in riferimento a un trasgressore. Il personale di sicurezza di SpaceX ha informato i deputati che un soggetto femminile, in seguito identificato come Nivea Rose Parker, si aggirava per il quinto piano dell’edificio High Bay # 1. La signora Parker, residente a Pittsburg, Pennsylvania, ha dichiarato di essere una dipendente di SpaceX e di voler parlare con Elon Musk. Durante l’indagine preliminare, gli agenti hanno scoperto che la signora Parker non era una dipendente di Space X ed era entrata nei locali intorno alle 17:30 secondo le telecamere di sorveglianza.

La signora Parker è entrata nella struttura senza consenso ed è rimasta nella struttura sapendo che l’ingresso era proibito. Poco dopo che gli agenti avevano condotto le indagini, la signora Parker ha tentato di eludere la detenzione a piedi, tuttavia, è stata catturata nella proprietà e accusata di violazione di domicilio penale HABIT/SHLTR/SUPRFUND/INFSTRT 30.05(d)(3)(A) Reato minore di classe A ; e Assalto Pubblico Dipendente 22.01(b)(1) Crimine di 3° Grado durante il corso dell’arresto. La signora Parker è stata trasportata al centro di detenzione di Carrizales-Rucker per essere processata in attesa della citazione in giudizio.

La High Bay alta 265 piedi nel comunicato stampa è l’area della base stellare in cui SpaceX assembla i suoi razzi alti 230 piedi. L’astronave nel suo insieme è alta 394 piedi e la maggior parte della sua altezza deriva dal booster Super Heavy di 230 piedi del primo stadio. Questo booster dovrebbe essere equipaggiato con ben 33 motori Raptor 2, che a loro volta lo renderanno il razzo più grande del mondo sia in termini di capacità di carico utile che di spinta generata.

SpaceX sta attualmente procedendo a tutta velocità con la produzione dei suoi prototipi di razzi, mentre si avvicina a una decisione cruciale della Federal Aviation Administration (FAA) che deciderà sia il futuro di Starship che le strutture di Boca Chica. La FAA sta attualmente valutando l’impatto ambientale del sito e, se non determina effetti significativi, SpaceX potrà richiedere una licenza di test e lancio. Questo a sua volta consentirà all’azienda di testare la capacità del suo nuovo razzo di raggiungere l’orbita, una dimostrazione cruciale per ogni nuovo veicolo di lancio.


Leave a Comment